Il relax è sempre a portata di mano

Una vacanza sul lago di Caldaro offre mille attività e spunti diversi. Oltre a un vivace programma generale e alle feste tradizionali, distribuite durante tutto l'anno e adatte a ogni fascia d'età, è soprattutto il paesaggio naturale che riesce sempre a incantare anche noi come se fosse la prima volta.

Quando la natura si risveglia

In primavera, quando i meleti sono in piena fioritura, escursioni e gite in barca offrono già un assaggio dell'estate imminente. Il delicato profumo dei fiori, il clima mite e la gradevole quiete invitano a rilassarsi, sognare e divertirsi. Insieme alla natura, in questi giorni si risveglia anche la voglia di far festa. Venite ad assistere alle Settimane della Strada del Vino dell'Alto Adige, alla Cavalcata dei Castelli di Appiano, alla "Mendel History" o al Palcoscenico sul lago di Caldaro.

Quando risplende il sole dell'estate

A Caldaro ha inizio la stagione balneare. Il lago di Caldaro non è solo il più caldo delle Alpi, ma sicuramente anche uno dei più bei laghi della zona. Per gli appassionati di sport acquatici e le famiglie c'è solo l'imbarazzo della scelta. Gli escursionisti possono conquistare svariate vette, gli amanti della natura scoprire la gola Rastenbach, il biotopo "Buche di ghiaccio" o la gola Bletterbach ai piedi del Weißhorn. Gli intenditori possono invece assistere alla presentazione di vini pregiati nelle cantine.

Quando i raggi del sole illuminano il fogliame dorato

Non appena l'autunno fa capolino, inizia il tempo del raccolto. L'aroma di mele novelle e caldarroste invade l'aria e arriva il momento delle divertenti "Törggeleabende". Questo è il momento migliore per escursioni, viaggi culturali e degustazioni. Chi vuol farsi viziare, non avrà bisogno di andar lontano. I caldi raggi del sole rinvigoriscono e danno forza per affrontare la stagione invernale in arrivo.

Link per il tempo libero